Interreg Gate Projekt für inklusiven barrierefreien Tourismus im Bletterbach Geoparc. Rossi Park Santorso (VI)

Interreg V-A IT-AT 2014-2020

Gate

  • Budget totale 1.007 089,10 €
  • Budget FESR 849 010,50 €
Progetto Interreg Gate per il turismo inclusivo senza barriere nel Geoparc Bletterbach. Parco Rossi Santorso (VI) @Credits by ©gateproject.dolomitiunesco

Attività e finalità

Il progetto

Tutti devono poter godere delle bellezze naturalistiche, indipendentemente dalle barriere fisiche e linguistiche e dalle disabilità personali. È per questo che il progetto GATE (Granting Accessible Tourism for Everyone) si è posto il compito di stabilire un turismo inclusivo nelle Alpi e Prealpi. Con l’aiuto delle nuove tecnologie il Geoparc Bletterbach è stato reso accessibile alle persone con difficoltà di deambulazione attraverso la realtà virtuale e un’escursione via app, mentre nel Parco Rossi è stata realizzata una mappa tattile e una visita guidata multimediale con testimonianze audio, video e anche in lingua dei segni che raccontano il giardino storico. A Salisburgo è stato inoltre creato un sito web che mostra i sentieri facili e le attrazioni per bambini piccoli, in parte anche per passeggini.

https://www.youtube.com/watch?v=0vRHvFFN_xQ

I partner

Logo Dolomiten UNESCO Welterbe

LP

Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Logo Sozialgenossenschaft independent L.

PP1

Cooperativa sociale independent L.

Logo Gemeinde Santorso

PP2

Comune di Santorso

Logo CAI Alpago

PP3

CAI Alpago

Logo Universität Innsbruck

PP4

Università di Innsbruck

Logo Salzburg Research Forschungsgesellschaft

PP5

Salzburg Research Forschungsgesellschaft

Galleria mediatica